Privacy

informativa sul trattamento dei Vostri dati personali ai sensi dell’articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196, recante il codice in materia di protezione dei dati personali.

 

Ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n.196, ed in relazione ai dati personali che la riguardano e che formeranno oggetto di trattamento, desideriamo informarLa di quanto segue:
  • I Vostri dati vengono trattati in relazione alle esigenze contrattuali, ed ai conseguenti adempimenti degli
    obblighi legali e fiscali, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti finanziari e commerciali.
    I dati verranno trattati per tutta la durata del rapporto contrattuale ed anche successivamente, per l’espletamento di obblighi di legge e per finalità amministrative e commerciali.
  • Il trattamento dei dati avviene mediante l’utilizzo di strumenti e procedure idonei a garantirne la sicurezza
    e la riservatezza e potrà essere effettuato sia mediante supporti cartacei, sia con l’ausilio di mezzi informatici.
  • Per quanto concerne i dati che siamo obbligati a conoscere, al fine di adempiere agli obblighi previsti
    da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, ovvero da disposizioni impartite da Autorità
    a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo, il loro mancato conferimento da parte
    Vostra comporta l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto, nei limiti in cui tali dati sono
    necessari all’esecuzione dello stesso. Per quanto riguarda i dati che non siamo obbligati a conoscere,
    il loro mancato ottenimento sarà da noi valutato di volta in volta, e determinerà le conseguenti decisioni, rapportate all’importanza per la nostra organizzazione dei dati richiesti e non conferiti.
Le categorie di soggetti che possono venire a conoscenza dei Vostri dati, in qualità di responsabili
o incaricati del trattamento, nominati dalla scrivente Klf Italia Srl, titolare del trattamento sono:
addetti amministrativi; consulenti direzionali interni od esterni all’organizzazione.I Vostri dati non verranno da noi diffusi, con tale termine intendendosi il darne conoscenza a soggetti
indeterminati in qualunque modo, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione. I Vostri dati potranno da noi essere comunicati, con tale termine intendendosi il darne conoscenza ad uno o più soggetti determinati, nei seguenti termini:

  • a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;
  • a soggetti che hanno necessità di accedere ai Vostri dati per finalità ausiliare al rapporto che intercorre
    tra Voi e noi, nei limiti strettamente necessari per svolgere i compiti ausiliari (es. Istituti di Credito);
  • a soggetti nostri consulenti, nei limiti necessari per svolgere il loro incarico presso la nostra organizzazione, previo nostra lettera di incarico che imponga il dovere di riservatezza e sicurezza (es. Consulente Fiscale, Consulente del Lavoro).
Il Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 conferisce all’interessato l’esercizio dei diritti dettagliati nell’articolo 7 del suddetto decreto legislativo e riportato in allegato. Per consentire un più celere riscontro delle richieste formulate nell’esercizio dei suddetti diritti, le stesse potranno essere rivolte per iscritto all’indirizzo

 

Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
  • L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  • L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
1.     dell’origine dei dati personali;
2.     delle finalità e modalità del trattamento;
3.     della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
4.     degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
5.     dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati
o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  • L’interessato ha diritto di ottenere:
1.     l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
2.     la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui
3.     non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti
o successivamente trattati;
4.     l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza,
anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati
o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego
di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  • L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
1.     per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti
allo scopo della raccolta;
2.     al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario
o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Comments are closed.